• Home
  • News
  • News blog
  • Il Colesterolo: perché è importante e come interpretare le analisi del sangue

Il Colesterolo: perché è importante e come interpretare le analisi del sangue

Il colesterolo è una molecola della classe degli steroli che riveste un ruolo particolarmente importante nella fisiologia degli animali e dell'uomo. Le sue funzioni sono molteplici: é un indispensabile componente della membrana cellulare delle cellule animali, compone vescicole inter-cellulari di trasporto, è indispensabile per la sintesi degli steroidi, è coinvolto nell'embriogenesi; quando secreto dal fegato contribuisce alla sintesi della bile.colesterolo-cattivo-ldl-prevenzione-abbassamento

Il colesterolo, dunque, è necessario all'organismo ma quando presente in eccessiva quantità rappresenta un importante fattore di rischio per lo sviluppo di patologie cardiovascolari che in Italia rappresentano la prima causa di morte dopo i 40 anni. 

Tale aspetto rende molto importante il monitoraggio della colesterolomia, (il colesterolo nel sangue), soprattutto al fine di verificare l'efficacia di un particolare regime dietetico, di attività fisica ed eventualmente della terapia farmacologica.

Grazie ad una semplice ed economica analisi del sangue é possibile valutare diverse tipologie di colesterolo:

  • Colesterolo ad alta densità (HDL: High Density Lipoprotein) ovvero colesterolo che viene trasportato dalla periferia al fegato ove viene metabolizzato (Detto in gergo colesterolo “buono”)
  • Colesterolo a bassa densità (LDL: Low Density Lipoprotein) ovvero colesterolo che viene trasportato in periferia ove si accumula (“colesterolo cattivo”)
  • Colesterolo totale.

I valori e le possibili cause di iper-colesterolemia e ipo-colesterolemia sono schematizzate nella tabella sottostante a dimostrazione del fatto che il colesterolo è un'analisi ematica utile in diversi campi della medicina e non solo nell'ambito del disturbo cardiovascolare.

colesterolemia Polo Biomedico Adriatico Vasto

Precisiamo che il Colesterolo è solo uno dei diversi fattori di rischio cardiovascolare tra i quali troviamo il sesso, l'età, il peso, il tabagismo, la pressione arteriosa. Tutti questi fattori determinano una probabilità di rischio cardiovascolare globale. Consigliamo questo link della Società Italiana dell'Ipertensione Arteriosa qualora il lettore fosse interessato a calcolare il proprio fattore di rischio cardiovascolare. Qui, invece, proponiamo la sezione di approfondimento "Capire le Analisi" del sito Polo Biomedico Adriatico.

Ricordiamo, inoltre, che presso il Laboratorio di Analisi Polo Biomedico Adriatico di Vasto (Chieti) é possibile effettuare tutte le e analisi del sangue anche privatamente al costo di ticket. Polo Biomedico Adriatico, inoltre, organizza pacchetti di screening e check-up per tutte le fasce di età. Per maggiori informazioni potete contattare la nostra accettazione allo 0873.364508.


POLO BIOMEDICO SRL - Via Aldo Moro 1, 6 e 41 - 66054 VASTO (CH) - P.IVA e Codice Fiscale 01972680696
TEL. 0873.368863 - FAX 0873.69409


Tutti i diritti riservati - sito realizzato da edysma in conformità agli standards di accessibilità del W3C HTML5 e di Responsive Web Design (RWD)