• Slider 001

Nuovo Sito WEB per il Polo Biomedico Adriatico

Polo Biomedico Adriatico pubblica il suo nuovo sito www.polobiomedico.it.

Scopri di più

Nuovo servizio: holter cardiaco delle 24 e 48 ore

Il Polo Biomedico Adriatico annuncia un nuovo servizio: l'holter cardiaco delle 24 e 48 ore, disponibile a seconda delle necessità del richiedente. Il vantaggio del nostro apparecchio holter consta nella assoluta comodità e vestibilità: si tratta del più piccolo device senza fili presente sul mercato che consente di effetturare la registrazione cardiaca in completa discrezione. 

Scopri di più

Digital Addiction

Il Servizio è erogato in collaborazione con il Progetto Abruglia Farm. (www.abruglia.it).

Per informazioni ed adesioni è possibile contattare direttamente i referenti del progetto: il dott. Alessandro Gentile al 320.86.52.708 (anche via Whatsapp) e la dott.ssa Ilaria De Dominicis al 348.317.43.13 (anche via SMS)

Scopri di più

Nuovo servizio presso la Fisioterapia del Poliambulatorio Polo Biomedico Adriatico: linfodrenaggio manuale Vodder

La Fisioterapia del Poliambulatorio Polo Biomedico Adriatico si arricchisce di un nuovo servizio: il linfodrenaggio manuale Vodder, praticato da una nostra dottoressa in Fisioterapia.

Scopri di più

Il Servizio è erogato in collaborazione con il Progetto Abruglia Farm. (www.abruglia.it).

Per informazioni ed adesioni è possibile contattare direttamente i referenti del progetto: il dott. Alessandro Gentile al 320.86.52.708 (anche via Whatsapp) e la dott.ssa Ilaria De Dominicis al 348.317.43.13 (anche via SMS)

Cos'è la Digital Addiction?

Con il termine di "Addiction" si intende uno stato di dipendenza e di "schiavitù" da alcuni comportamenti come ad esempio: 

  • L'uso di sostanze
  • Il gioco d'azzardo
  • L'assunzione di caffè
  • Il consumo di junk food (cibo spazzatura)
  • Il sesso
  • L'uso di Internet.

Per quanto concerne la Dipendenza Patologica Digitale, i comportamenti da monitorare sono diversi:

  • Cyber- sessualità
  • Compulsione ad acquisti online
  • Gambling, ovvero giochi online a pagamento
  • Socializzazione circoscritta al web
  • Continuo surfing sulla rete alla ricerca di qualsivoglia informazione
  • Uso eccessivo di videogiochi offline.

Quali i rimedi?

A livello internazionale, la letteratura scientifica individua l'approccio migliore nel percorso di cura individualizzato.

In conformità con le diverse esperienze internazionali, il Centro No Stress del Polo Biomedico Adriatico articola il percorso di cura in più passaggi.

  1. In una prima fase, si esplorano gli aspetti psicopatologici dimensionali della problematica lamentata, considerando i diversi approcci terapeutici farmacologici e/o psicoterapici. In tale circostanza viene valutata dallo Psichiatra delle Dipendenze un'eventuale comorbidità con altri disturbi come ansia, depressione, disturbo bipolare, disturbi di personalità, dipendenza affettiva ecc. 
  2. Successivamente il lavoro si articola in tecniche cognitivo-comportamentali che mirano a supportare la Persona, promuovendo strategie di coping adeguate. In tale contesto si inviteranno anche i caregiver a colloqui periodici al fine di supportare l'ambiente familiare. 
  3. In ultima fase si propone un percorso a stampo psicodinamico che può essere sia individuale che di gruppo.


POLO BIOMEDICO SRL - Via Aldo Moro 1, 6 e 41 - 66054 VASTO (CH) - P.IVA e Codice Fiscale 01972680696
TEL. 0873.368863 - FAX 0873.69409


Tutti i diritti riservati - sito realizzato da edysma in conformità agli standards di accessibilità del W3C HTML5 e di Responsive Web Design (RWD)